Telegram è un posto sicuro per le persone non binary?

Telegram (con i suoi mille gruppi non nati da attivisti) non è un vero spazio sicuro per le persone transgender e non binary.
Tanti translover e tranny chaser cercano spasmodicamente persone transgender e non binary nella casella di ricerca di telegram e su google, allo scopo di presentarsi come potenziale partner a noi, o spiare le nostre confidenze per saziare insane curiosità.
Tanti sono i gruppi telegram bisex, trans, transgender, LGBT in generale, ma spesso la loro finalità è il sesso, gli incontri di dating, la trasgressione nell’anonimato.

Leggi anche: Non binary

Il nostro canale telegram non binary

Ormai da anni siamo presenti su Telegram con il nostro canale, che è stato anche vincitore del premio Funziogram.

Per accedere al gruppo, invece, c’è un piccolo filtro che garantisce anche la tua sicurezza, perché serve ad escludere le esperienze negative di cui abbiamo parlato.

Per essere nel gruppo si deve necessariamente prima essere nel canale.

Ecco i nostri progetti su telegram

 

canale telegram non binarygruppo telegram non binary


Questo sito ti è utile?

se questo sito web è risultato utile, puoi seguirci tramite la nostra newsletter. Ti aspettiamo!

 


 

 

 

Ti è piaciuto l’articolo?

Progetto Genderqueer è una community online presente dal 2009.

Cosa puoi fare per supportarci?

Siamo su tutti i social, seguici dove preferisci