Progetto Genderqueer - Cultura Transgender Non Med e Non Binary

Dal 2009, non solo un blog, ma una comunità non binary, dedicata alla realtà transgender non med, enby e queer, agli orientamenti non binari, e all'antibinarismo di genere.

Autocoscienza e Cultura non med & non binary

Dall’esperienza degli Aperitivi Non Med e Non Binary, nel 2018 e 2019 al locale Pop, e dall’esperienza del laboratorio Non Med & Non Binary, entrambi in collaborazione con Rizzo Lari Milano, nasce, ad inizio 2020, un progetto di cultura ed autocoscienza non med e non binary che si articola in più progetti

A chi sono destinati i progetti?

I laboratori e gli incontri di autocoscienza, così come il gruppo telegram, sono destinati alle persone non med e non binary e ad amici ed ally rigorosamente presentati dalle persone del gruppo.
Gli eventi culturali sono invece aperti a tuttə

Eventi culturali

Gli eventi culturali riguardano temi non med, non binary, pansessualità e non binarismo di genere. Abbiamo trattato temi relativi al binarismo della moda, al coming out ignorato, ai tentativi di cancellazione delle soggettività non binarie dall’immaginario. Avvengono tramite Meet, Zoom e Dirette Facebook e Youtube. Abbiamo proposto eventi anche durante la Pride Week 2021. La partecipazione agli eventi è libera ed aperta a tutte le persone interessate. Sul canale Youtube trovate gli eventi svolti fino ad adesso, per chi volesse vederli in differita e poi potete consultare il calendario degli eventi futuri e passati.

Laboratori di autocoscienza tematici

Sono alcuni giovedì (previa comunicazione) sulla piattaforma meet e riguardano focus specifici, di cui riportiamo alcuni esempi significativi:

  • l’impatto dell’aspetto fisico in società, non solo relativamente al genere
  • questioni anagrafiche e sanità,
  • coming out sul lavoro,
  • relazioni di coppia,
  • rapporto con la famiglia di origine,
  • una legge che ci includa,
  • entrare nell’immaginario collettivo
  • questioni alimentari e binarismo

Incontri di Autocoscienza a tema libero

Sono alcuni giovedi (ore 21.00) sulla piattaforma meet (solo quando si raggiunge il numero di 6 prenotazioni tramite la mail presenze@non-binary.it  entro il martedì precedente), e riguardano temi di autocoscienza transgender non med e non binary, ma anche tematiche legate al binarismo e alla pansessualità. Gli incontri si basano su regole di rispetto e non giudizio, e ovviamente riservatezza. Il gruppo approfondirà soprattutto tematiche sociali legate alla non conformità di genere, tralasciando i temi strettamente relativi al percorso della 164/82, per cui segnaliamo altri gruppi sul territorio.

Comunità su Telegram

Grazie alla collaborazione di Lisa e Tisher, facciamo il primo ascolto su un gruppo transitorio di benvenuto e poi le persone idonee vengono ammesse al gruppo telegram, per avere la possibilità di trovare sostegno e confronto in tempo reale anche al di fuori delle serate del giovedì. E’ composto da più di cento persone enby, non med e ally.

Come contattarci

Scrivete pure a progettogenderqueer@gmail.com per partecipare ad uno dei progetti, oppure contatatteci tramite il moduo

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: